Studio Crivellari Notaio Padova
Studio Notarile Crivellari - Notaio Padova

Agenzia delle Entrate: chiarimenti sui pagamenti dilazionati

inserita il: 04/06/2014

L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 53/E del 20 maggio 2014 ha inteso chiarire la portata degli obblighi imposti ai contraenti dal comma 22 dell’art. 35 del D.L. 223/2006 (conv. in Legge 248/2006 e modificato dalla Legge 296/2006) con riferimento ai pagamenti dilazionati.
La risoluzione, in particolare, è stata favorevole al contribuente chiarendo che non può contestarsi ai contraenti il mancato assolvimento degli obblighi imposti dal citato comma 22 dell’art. 35 in presenza di pagamenti dilazionati in quanto “la tracciabilità, nel senso di indicazione analitica delle modalità di pagamento, non può essere pretesa, evidentemente, in relazione a pagamenti che saranno effettuati successivamente rispetto all'atto di cessione immobiliare”.